Il nuovo Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali

Home / News / Il nuovo Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali
Il nuovo Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali

Il nuovo Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali dell’Unione Europea n. 2016/679, anche noto come GDPR, entrerà in vigore il 25 maggio 2018, smantellando di fatto tutta la normativa ad oggi vigente.

Il nuovo Regolamento, tutelando maggiormente i diritti degli interessati, implicherà una diversa gestione dei dati, in possesso delle Aziende Titolari dei trattamenti, attraverso l’adozione di idonee misure per la loro tutela, basata sui “rischi” che un determinato trattamento di dati personali può comportare per i diritti e le libertà degli interessati e sulla “Responsabilizzazione dei Titolari del trattamento” (accountability).

È introdotta, inoltre, la nuova figura del Data Protection Officer (DPO) che, ove previsto, sarà incaricato di assicurare una gestione corretta dei dati personali.

Un particolare accento viene posto dal GDPR al trattamento automatizzato dei dati, alla profilazione degli utenti e al trasferimento dei dati nei paesi esteri.

Con i nuovi obblighi sono previste anche nuove sanzioni previste per le inadempienze al Regolamento, che vanno dalla diffida amministrativa fino al 4% del fatturato aziendale o a 20 milioni di Euro.

Ellequadro propone un Audit per la verifica dei Trattamenti effettuati in azienda al fine di individuare le misure da implementare per risultare conformi al GDPR.

 

Richiedi maggiori informazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *